13 gennaio 2018

In Toscana oltre 900 bambini con diabete.

L’età della diagnosi si sta progressivamente abbassando
Oltre 900 tra bambini e adolescenti in Toscana sono affetti da diabete mellito di
tipo 1, e l’età della diagnosi si sta progressivamente abbassando. Il dato è stato
diffuso in occasione della tappa fiorentina di ‘Sono un t1po’, la campagna nazionale
di sensibilizzazione sul diabete rivolta a bambini in età scolare e agli insegnati. Il
progetto, che ha lo scopo di aiutare docenti e famiglie a comprendere meglio e
gestire il diabete nella quotidianità attraverso due fumetti Disney, è stato ideato
dalle Associazioni giovani italiani con diabete (Agdi) in collaborazione con Eli Lilly.
Durante l’incontro, svoltosi all’Istituto degli Innocenti, sono stati presentati ai
bimbi due fumetti nati dalla collaborazione tra la multinazionale farmaceutica Eli
Lilly e la Disney, che hanno come protagonista Coco, una scimmietta simpatica e
vivace che ha il diabete di tipo 1. Scopo dei fumetti è quello di favorire la gestione
e la comunicazione con i compagni di classe del bambino con diabete. Le storie
della scimmietta Coco diventano così uno strumento di aggregazione che può
aiutare il bambino a condividere la propria condizione con i compagni di gioco,
favorendo la condivisione e abbattendo molti pregiudizi. Nel corso dell’incontro è
stato inoltre presentato il documento strategico di intervento integrato per
l’inserimento del bambino con diabete in contesti scolastici ed educativi, redatto
da Agd Italia in collaborazione con ministero della Salute, ministero dell’Istruzione
e Società italiana di endocrinologia e diabetologia pediatrica.

Ti piace questo post?

Altre storie

Livorno – 13 maggio 2019 – Prevenzione e cura del piede diabetico

agdal_locandina-piede Lunedì 13 maggio , si terrà presso la sala conferenze della Cassa Edile di Livorno, ( via Piemonte, 62)  con inizio alle ore 15,30, il Corso di informazione e formazione per pazienti con diabete. Verrà presentata la Convenzione che l’AGDAL ha stipulato con i Podologi di Livorno

Il cosi detto “pancreas artificiale” funziona anche con esercizi fisici intensi.

Diabetologia | Redazione DottNet | 02/01/2018 I livelli di glicemia rimangono ottimali, più che con i sistemi aperti Il cosiddetto ‘pancreas artificiale’, il sistema chiuso che monitora la glicemia nel sangue dei pazienti diabetici rilasciando l’insulina, è sicuro anche se il paziente fa esercizio fisico intenso, e anzi funziona meglio di...

Verso un nuovo farmaco.

Diabetologia | Redazione DottNet | 11/07/2017 16:58 E’ presente nel corpo. Buoni i risultati dei primi test clinici Più vicini a un nuovo farmaco contro il diabete. Si tratta dell’apelina, una molecola naturalmente presente nel nostro corpo che si è dimostrata capace di regolare la glicemia e aumentare la sensibilità all’insulina.   ...

Categorie

Newsletter

Iscriviti alla newsletter.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali