18 luglio 2018

Convenzione con i Podologi della zona di Livorno

L’ambulatorio di Podologia dell’U.O.C. di Diabetologia di Livorno, a seguito dell’incremento dell’attività specialmente su problematiche del piede più complesse, si trova nella necessità di eliminare dalla sua competenza alcuni interventi di “curettage” del piede che prima erano effettuati in deroga alla normativa, invitando i diabetici a rivolgersi a professionisti privati.

L’AGDAL Livorno onlus, per venire incontro alle richieste dei diabetici, sopratutto anziani, sta cercando di definire una specie di Protocollo con gli operatori privati che, se tutto andrà bene, sarà operativo entro il prossimo mese di settembre. Il Protocollo prevederà, per i diabetici soci dell’Associazione un percorso prioritario ed un costo intervento agevolato anche a domicilio. Chi è interessato dovrà contattare l’Associazione per avere ulteriori informazioni e decidere l’eventuale adesione, telefonando allo 0586/867279 – oppure al 339.6290542.

Ti piace questo post?

Altre storie

Diabete: con screening ‘intensivo’ 30% in meno di complicanze al cuore

DIABETOLOGIA | REDAZIONE DOTTNET | 17/09/2019 Uno screening intensivo abbatte del 30% le complicanze cardiovascolari (mortalità o ricoveri per infarto miocardico, ictus) e riduce di ben il 57% i ricoveri per scompenso cardiaco nei soggetti con diabete: può dunque salvare la vita e risparmiare una serie di gravi complicanze come, e...

Rinnovo Convenzione tra AGDAL e Az.USL N.O. Livorno

19.07.2018   Il TIRRENO – Livorno È stata prolungata fino al 31 dicembre 2019 la convenzione che vede la collaborazione tra Asl e Agdal, l’associazione diabetici dell’area livornese, per mettere a disposizione un servizio di screening cardiovascolare dedicato ai pazienti della Diabetologia livornese. «I risultati dell’esperienza partita nel 2016 –...

Verso un nuovo farmaco.

Diabetologia | Redazione DottNet | 11/07/2017 16:58 E’ presente nel corpo. Buoni i risultati dei primi test clinici Più vicini a un nuovo farmaco contro il diabete. Si tratta dell’apelina, una molecola naturalmente presente nel nostro corpo che si è dimostrata capace di regolare la glicemia e aumentare la sensibilità all’insulina.   ...

Categorie

Newsletter

Iscriviti alla newsletter.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali